Addio a Francesco Goi

25 luglio 2019

Caro Ing. Goi,

quanti anni sono trascorsi e quanti cambiamenti sono avvenuti.

La tua presenza, discreta ma costante si è, giorno dopo giorno, trasformata in fiducia ed in attesa. L’attesa di vederti arrivare sorridente e di parlare e riflettere con te del presente e sul futuro.

Ci mancheranno tanto quei discorsi ma ci mancherai soprattutto tu !

Giacomo Scanzi con Giulia e Carlo e con Roberta e tutti i collaboratori che tanto ti hanno apprezzato.

vai all'elenco completo